E’ on line!! Recoverycars Beta v2.0

recoverycars software per gestire recupero mezzi sinistratiÈ finalmente on line la versione 2.0 della Beta di RecoveryCars.

Il primo software per la gestione dei recuperi, da parte delle autofficine autorizzate, di mezzi incidentati, sequestrati o in avaria.

Dopo le prove da parte delle officine che hanno aderito alla sperimentazione con la prima versione Beta, le correzioni e le aggiunte, oggi è finalmente on line la Beta 2.0 che prelude la versione definitiva prevista per i primi mesi del 2017.

Il software RecoveryCars.net, che si appoggia completamente su piattaforma web, permette di inserire gli interventi di recupero dei mezzi, specificando una serie di voci utili alla catalogazione e archiviazioni degli interventi di recupero. Ogni intervento viene archiviato in maniera elettronica su database e viene restituito un numero progressivo per anno, una sorta di protocollazione univoca. L’obbiettivo di RecveryCars è quello di aiutare le officine meccaniche, che spesso non hanno una  figura che gestisce l’ufficio, a liberarsi del cartaceo e archiviare la documentazione in maniera digitale. Questo permette una più rapida e trasparente gestione degli interventi di recupero permettendo ricerche mirate, una rapida e costante visione d’insieme della situazione dei recuperi, dei mezzi ancora in giacenza e di quelli già restituiti.

Recoverycars si può provare in versione trial per 30 giorni.